Gli stemmi dei pittori norvegesi a Civita d’Antino

In occasione della visita a Civita d’Antino di un gruppo di norvegesi comprendente la storica dell’arte Dyveke Bast e Anne Holbo, discendente del pittore Kristen Holbo, è stato realizzato a cura di Manfredo Ferrante un opuscolo in edizione limitata dal titolo “The Zahrtmann summer school of scandinavian painters – 1993-1915; Norwegian artistis” in cui sono stati raccolti e documentati gli stemmi che i seguenti artisti norvegesi lasciarono nella pensione Cerroni “firmando” il loro soggiorno a Civita d’Antino: Kristen Holbo, Anna Harildstad, Ulrikke Grove, Hedevig Jebe, Soren Onsanger, Jebe Clement Martha Caroline (Tupsy), LarsJorde, Ludwig Ravensberg, Christian Ross, Christofer Sinding Larsen, Oluf Wold Torne, Kristine Torne, Margrete Tjorswaag, Marie Tjorswaag.

La pubblicazione,  donata agli ospiti nel corso di un incontro tenutosi presso l’Antica Osteria Zahrtmann, è stata particolarmente apprezzata, suscitando interesse ed emozione. Nella foto la storica dell’arte Dyveke Bast sfoglia l’opuscolo.

I commenti sono chiusi.